venerdì 15 luglio 2022

Intercettare Algoritmo che ricerca un Terno Secco - AlgoT

Vediamo come trovare un algoritmo fisso ( sommativo ) che ci porta a vincere un terno secco a colpo.


L'esperienza di chi e rimasto col capo chino sulla scrivania per anni a studiare matematica/aritmetica ed altre discipline ( più o meno cabalistiche ) legate al Fantastico mondo del Gioco del Lotto, ha portato a scoprire che oltre il "metodo" serve colpo d'occhio., ma cosa vuol dire?

Cercando di fare attenzione sempre ai numeri estratti volta per volta, e con occhio allenato, si possono notare progressioni  algoritmiche facilmente visibili che se capite ci portano a vincere ambi e terni secchi su ruota singola a colpo, ovviamente mai con assoluta certezza di vincita, ...nulla di difficile, vediamo di cosa si tratta.

La AlgoT il metodo o meglio dire lo studio che vi presento NON e un procedimento finito, nel senso che potrete applicarlo così come lo vedete ma il parametro ( numero fisso ) da trovare può variare in base a quello che la ricerca che andrete a fare di volta in volta vi proporrà ( in questo caso e il numero 90 ), così anche il fisso da sommare, l'algoritmo ( in questo caso +4 ), può essere diverso perchè il sommativo che utilizzerete sarà quello che in precedenza a dato esito positivo quindi il più probabile che vi porterà alla vittoria.

Piccole regole di base 

- ricordate che: da studi fatti dal sottoscritto, e da tecniche sviluppate molti anni fa, si e visto che tra il 1° e 4° estratto ed il 2° e 5° estratto, di una qualsiasi cinquina sortita, c'è una specie di simbiosi o correlazione, se un numero si ripete, prima andando in una posizione poi nell'altra, anche a distanza di tempo e estrazioni valutate un possibile Algoritmo da Trovare

- considerate di applicare un'algoritmo non solo nell'estrazione dove abbiamo il nostro numero ripetuto ma anche in quella precedente, l'estrazione che ha prodotto la previsione vincente sarà da indicazione per l'applicazione dell'algoritmo se vi sarà un'occasione successiva

Vediamo un'esempio ( sulla Ruota Nazionale )

26/09/15   Naz. 42-73-44-60-66  Algoritmo ( somma ) +4 a tutti gli estratti 46-77-48-64-70

29/09/15   Naz. 71-90-19-39-35

01/10/15   Naz. 64-22-87-41-48  Esito: ambo 48 64

Tutto quello che vedete qui sopra era già accaduto, quindi io ho semplicemente notato l'algoritmo +4, l'uscita del 90 in 2° posizione, e l'estrazione successiva al 90 la vincita dell'ambo.
Cosa mi ha colpito? l'uscita del 90 in un sistema di numeri Finiti come quelli del gioco del lotto rappresenta, o forse e meglio dire, può rappresentare lo 0 ( zero ), quindi punto di partenza, precursore di " nuovi eventi ", da qui o subito rintracciato quale algoritmo avrebbe potuto dare almeno un ambo nell'estrazione successiva al 90, appunto il +4.
L'ultima ma non ultima cosa che mi aveva colpito e che l'ambo 44-60 che poi a prodotto l'ambo secco 48-64, era un'ambo unito, questo mi indicava una continuità.

Cosa mi aspetto?
per far si che tutto quello che avevo scoperto e trovato avesse un senso mi aspettavo l'uscita del 90 in 5° posizione sulla Nazionale, questo mi avrebbe portato ad applicare il metodo esattamente come fatto in precedenza. ( il numero precursore ( in questo caso il 90 ) può presentarsi a breve o anche a distanza di settimane, "non importa"...)

24/10/15 Naz.  35-20-47-68-28 Algoritmo ( somma ) +4 a tutti gli estratti 39-24-51-72-32

27/10/15 Naz.  73-84-67-15-90

29/10/15 Naz.  44-24-32-39-35 Esito: Terno Secco a Colpo 24 32 39

Perchè Terno Secco e non su 5 numeri?
il 51 e 72 avremmo potuto scartarli visto che occupavano le posizioni dell'ambo che già aveva dato esito nell'impianto sopra riportato, cioè quello della scoperta del'algoritmo, tra l'altro questo fattore testimonia che in tutto questo NON c'è stato nulla di casuale :-)

Ricordo a tutti che questo non e un metodo finito ma un caso di studio, che io ho chiamato AlgoT.

Per qualsiasi domanda richiesta di info per AlgoT lasciatemi un commento (Grazie!).

( metodo affascinante e nonostante gli esempi datati rimane uno studio attuale )

Nessun commento:

Posta un commento